Ingredienti:

  • 65 g. di tuorli
  • 100 g. di zucchero
  • 45 g. di acqua
  • 250 g. di mascarpone
  • 100 g. di panna
  • 300 ml di caffè
  • savoiardi q.b.

Procedimento:

Per realizzare il tiramisù innanzitutto imbeviamo i savoiardi nel caffè, che deve essere abbastanza stretto e ben raffreddato, e li lasciamo sgocciolare in un piatto. In un pentolino portiamo a 121 gradi acqua e zucchero, se non si ha un termometro lo sciroppo sarà pronto quando si formeranno le bollicine. Nel frattempo montiamo i tuorli versando a filo lo sciroppo e lasciamo sbattere per una decina di minuti finché non diventano chiari e spumosi, A questo punto aggiungiamo il mascarpone e montiamo fino ad ottenere una crema omogenea. Successivamente montiamo la panna e la uniamo alla crema mescolando dal basso verso l’alto con una spatola.

Adesso la nostra crema al mascarpone è pronta, non ci resta che montare il tiramisù! Per comporre questo dolce potete utilizzare un piatto piano ed una teglia a cerniera che, una volta solidificato il tiramisù potrà essere tolta o su di una teglia in ceramica. Alterniamo uno strato di crema con uno strato di savoiardi, iniziamo mettendo un pò di crema nel piatto per far aderire meglio il primo strato di savoiardi, e procediamo così, l’ultimo strato di crema dovrà essere ricoperto di cacao amaro spolverizzato.

Un’alternativa al tiramisù classico potrebbe essere un goloso tiramisù alle fragole! La crema al mascarpone sarà la stessa basterà sostituire il caffè con una bagna alle fragole. Ecco come realizzarla.

Ingredienti:

  • 2oo g. di fragole
  • 1 cucchiaio di limoncello
  • 12 g. di acqua
  • 25 g. di zucchero

Procedimento:

Far sobbollire in padella le fragole, l’acqua e lo zucchero, dopo di che mixare il tutto e aggiungere il limoncello.

Inzuppare i savoiardi nello sciroppo ottenuto e stratificare con la crema. Infine decorare con fragole fresche!